MUSEO DELLA STORIA VICHINGA

Museo della Storia Vichinga – Oslo

L’intervento di ampliamento dell’esistente museo della storia vichinga di Oslo si compone di quattro spazialità architettoniche distinte nel carattere e nelle funzioni, ma in vitale relazione tra loro, con la preesistenza ed il contesto suburbano e paesaggistico nel quale si inseriscono. Tale composizione produce concretamente una struttura museale articolata e flessibile in grado di valorizzare attraverso un’architettura che partecipa attivamente al racconto avvincente di un età antica, forse la più affascinante della storia norvegese e che prova ad esaltare, in maniera latente, il valore culturale contemporaneo della collezione vichinga. La proposta cerca di coniugare un’architettura dalla materialità non effimera e pertanto durevole e senza moda, con la necessità di proteggere e conservare uno dei capisaldi culturali norvegesi, raccontando attraverso un’architettura di spazialità psicologicamente interattive un’ età storica e mitologica in accordo con le dinamiche contemporanee di fruizione delle aree museali.

MUSEO DELLA STORIA VICHINGA
Anno: 2015
Luogo: Oslo, Norvegia

Concorso di Architettura del Ministero della Cultura Norvegese per l’ampliamento e la costruzione del nuovo Museo della Storia Vichinga, Oslo

Progetto: Klingenberg Arkitektur

Architetto: Bjorn Klingenberg

Team: Paolo d’Alessandro – Alessandra de Mitri – Stefania Agostini – Carola Magni – Piero Graziani
Collaborazione: Proap Lda Architettura paesaggista Lisbona
Render: Tommaso Casalini
Modello: Riccardo Cola
Tipologia: Concorso Pubblico
Premi: 2 premio

Questo sito utilizza cookie tecnici ed assimilati anche di terze parti al fine di garantire una migliore navigazione e consentire la profilazione anonima dell'uso del sito stesso per migliorarne le funzionalità. Non utilizza cookies di profilazione commerciale. Consulta l'informativa. Continuando a navigare, si acconsente all'utilizzo.