PARADISO

Riva lago Paradiso – Lugano

Il progetto della riqualifica della Riva del lago di Paradiso ha due obbiettivi prioritari: 1° ridefinire i “piedi” della montagna che toccano il lago e misura i differenti livelli dell’acqua. 2° trasformare la strada cantonale dall’imbarcadero alle piscine comunali in uno spazio pubblico capace di ricucire il tessuto urbano della parte a monte dell’area con la parte lago, e la riqualifica di tutti i percorsi pedonali e ciclabili. Data la peculiarità e la specificità dei diversi tratti della riva a lago, il progetto propone interventi capaci di valorizzare le condizioni di diversità tra le aeree, avvalorando la complessità del rapporto esistente terra-acqua. Con questi presupposti si divide il comparto di progetto in quattro aree principali, l’imbarcadero con i Giardini pubblici, la passerella galleggiante, la nuova porta d’accesso a Paradiso, con il centro balneare, l’autosilo e il porto.

PARADISO
Anno: 2016
Luogo: Paradiso, Svizzera

Mandato di studio parallelo per la riqualificazione della riva lago Paradiso, Svizzera

Progetto: Michele Arnaboldi Architetti – PROAP Portogallo – AF TOSCANO Engineering

Architetti: Michele Arnaboldi – Joao Nunes

Rappresentazione grafica: Klingenberg Arkitektur

Team: Paolo d’Alessandro
Collaborazione: PROAP Portogallo
Modello: Michele Arnaboldi Architetti

Render: Michele Arnaboldi Architetti – PROAP Portogallo
Categoria: Mandato di studio parallelo

Cliente: Comune di Paradiso – Canton Ticino

Questo sito utilizza cookie tecnici ed assimilati anche di terze parti al fine di garantire una migliore navigazione e consentire la profilazione anonima dell'uso del sito stesso per migliorarne le funzionalità. Non utilizza cookies di profilazione commerciale. Consulta l'informativa. Continuando a navigare, si acconsente all'utilizzo.